domenica, Ottobre 17, 2021
spot_img
spot_img
More

    Ultimi post

    20 Agosto: Elsa Morante e le sue radici nel paese del Gattopardo

    Si terrà il prossimo venerdì 20 agosto a Santa Margherita di Belice, in provincia di Agrigento,  l’intitolazione della biblioteca comunale alla scrittrice Elsa Morante.
    A seguito delle ricerche condotte dalle studiose Margó Cacioppo, Marinella Fiume, Gabriella Ebano, Margherita Rimi e l’accertamento delle origini belicine della Morante, autrice tra le altre opere del romanzo capolavoro “Menzogna e sortilegio”, il comune agrigentino ha deciso di intitolare la biblioteca comunale alla stessa Morante, in seguito alla scoperta di importanti documenti che ne hanno accertato il forte legame con il paese agrigentino.

    “Elsa Morante e le sue radici nel paese del Gattopardo”

    E’ il titolo dell’iniziativa che si inserisce nel calendario dell’estate margheritesi. La manifestazione si svolgerà alle 17:30 con gli interventi, fra gli altri, del Sindaco Franco Valenti e di Francesco Morante (pronipote di Augusto, padre di Elsa).
    Alle 20.30 nel III cortile del Palazzo Cutò-Filangeri si terrà un laboratorio sulle origini siciliane di Elsa Morante. Interventi delle partecipanti al gruppo di lavoro: Margherita Cacioppo, architetta; Gabriella Ebano, scrittrice fotografa; Marinella Fiume, scrittrice storica; Margherita Rimi, psichiatra e poeta: Angela Scandaliato, scrittrice storica e Francesco Morante; coordina: la giornalista Margherita Ingoglia.
    Santa Margherita di Belìce, dunque, non più solo la terra de “Il Gattopardo” ma anche di Elsa Morante.

    Latest Posts

    Da non perdere